Lo Yoga per la coppia dopo la nascita dei figli

Insieme a un bambino nascono anche una mamma e un papà

La nascita di un figlio porta un grande cambiamento della vita quotidiana e nella relazione di coppia. La coppia subisce un’evoluzione che la porta a riconoscersi nella nuova veste di coppia di genitori. Tuttavia il passaggio spesso provoca problemi tra i partner.

Capita di non riconoscere il proprio partner che fino a qualche mese prima ci sembrava la miglior scelta possibile, la nuova situazione può portare anche a questo. Una relazione forte e consapevole è spesso in grado di elaborare il cambiamento come occasione di miglioramento personale e di coppia, ma non succede sempre; il nuovo venuto o la nuova venuta possono innescare una dinamica di allontanamento tra genitori, a volte irreversibile.

Psicologia della coppia

La psicologia della coppia post genitorialità è estremamente complessa, ma insieme cerchiamo di capire come sia possibile aiutare e aiutarsi a rafforzare quell’amore, invece di rinchiuderlo in uno scrigno e riporlo in fondo al cuore. La rabbia sembrerà nascondersi, ma rimarrà viva e potrebbe riemergere all’improvviso.

  • Ascoltare l’altro, ma come?
  • Supportare l’altro, ma come?
  • Aspettarsi cosa dall’altro e quando?
  • Il bimbo è il nuovo oggetto d’amore, e chi diventa il partner?
  • La donna e la sua condizione particolare per aver dato alla luce una nuova vita
  • Come si sente la donna? Cosa vuole ricevere per essere aiutata
  • La donna e il suo potere di aiutare l’uomo a comprendere la nuova situazione
  • Quando l’uomo può entrare della relazione mamma-bimbo
  • La parte femminile dell’uomo e la parte maschile della donna, come incontrarsi
  • Cosa può fare l’uomo per sostenere la sua donna e il bambino
  • L’uomo necessario e la donna essenziale per la coppia e per il bimbo
  • Il bimbo che unisce e divide, come risolvere eventuali scontri
  • Stare insieme può diventare più un lavoro che un piacere, come vincere interiormente e non “lasciarsi” sopraffare
  • Da dove proviene la sensazione dei genitori di essere vittime delle nuove situazioni?
  • Mantenere alta la complicità della coppia, ma come?
  • Guardarsi negli occhi e raccontarsi le difficoltà interiori della nuova vita
  • La sessualità, come cambia, se cambia.
  • Il senso di responsabilità e il bisogno di leggerezza

Questi i principali argomenti che si affronteranno nelle sedute di Yoga per la coppia con il metodo “Devi Taran” e con le classi di Kundalini Yoga. Attraverso gli insegnamenti di Yogi Bhajan si scioglieranno i nodi che nei primi mesi e/o anni di vita dei bimbi, la coppia si trova ad affrontare.

Un supporto pratico che sostiene, incoraggia, chiarisce e porta sicurezza nella coppia in questo nuovo, straordinario percorso.

Leave a comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.